top of page
Cerca
  • alan78mo

Bavarese alle fragole

Fin da quando ero bambino, non esisteva festa in cui la nonna non preparava la bavarese. L'attendavamo tutti, grandi e piccoli, e non era mai abbastanza; anche dopo un pranzo in cui ci avevano rimpinzato come tacchini. Per la bavarese di nonna Maria un posto lo trovavi sempre.

La versione classica prevede savoiardi imbevuti nel caffè e crema al mascarpone metà chiara e metà scura. Questa è una versione un pò più estiva ma altrettanto golosa



Gli ingredienti sono:

500 g di mascarpone fresco

3 uova

200 g di zucchero a velo

130 g di panna liquida da montare

1 cestino di fragole

1 pacco di savoiardi

Il succo di 1 limone

Zucchero q.b.


  • Come prima cosa versate le uova e lo zucchero a velo in una planetaria o in una ciotola abbastanza capiente per poter montare tutti gli ingredienti.

  • Iniziate a montare fino a quando non saranno incorporati e saranno un pò spumosi.

  • Aggiungete il mascarpone in una sola volta e montate alla velocità massima, quando vedete che il volume aumenta e la consistenza diventa più solida, aggiungete a filo e lentamente la panna liquida e continuate a montare.

  • Non serviranno tanti minuti, il mascarpone quando è fresco, monta molto velocemente e risulterà molto spumoso.

  • Incidente di percorso può essere che dopo pochi minuti che montate, il mascarpone resti liquido. Questo è dovuto al fatto che magari il formaggio non è sempre freschissimo. Potete ripetere l'operazione cambiando il mascarpone e ricominciando da capo, oppure una volta assemblato tutto, metterlo in freezer e farlo diventare una sorta di semifreddo.

  • Ma sono certo che andrà tutto bene!


  • Tagliate a metà i savoiardi per il verso della lunghezza.

  • Preparate anche in un pentolino che metterete sul fuoco un pò di acqua, il succo di un limone, una manciata di zucchero e 1 o 2 fragole che frullerete. Scaldate per far sciogliere lo zucchero e tenete da parte. Vi servirà in seguito per bagnare i savoiardi.







Tagliate anche le fragole in lunghezza in fette abbastanza sottili


Ora siete pronti per assemblare il tutto.

Potete decidere di fare la bavarese in uno stampo lungo tipo quelli da plumcake che una volta raffreddato e prima di servire potrete capovolgere su un piatto da portata e tagliare a fette.



Io ho preferito assemblarla in vasetti mono porzione che servirò direttamente così a tavola.

Adagiate sul fondo qualche savoiardo e bagnatelo con qualche goccia di bagna alle fragole, potete versarlo con un cucchiaino oppure con un biberon per dolci, in modo che si inumidisca.

Versate un pò di crema al mascarpone, qualche pezzetto di fragola e un altro savoiardo sempre inumidito e poi altro mascarpone sopra a completare.

Se fate uno stampo unico, dopo che avrete fatto il primo strato, mettete qualche biscotto in più adagiato sulla crema al mascarpone che bagnerete e ricoprirete con altra crema.

Decorate infine con qualche pezzetto di fragola.

Lasciate in frigorifero per 3-4 ore di modo che possa addensarsi ulteriormente e poi servite spolverizzando prima con un pò di zucchero a velo.



33 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page