top of page
Cerca
  • alan78mo

La Sbriciolona di mele, cannella e crema pasticciera

Ci sono giorni che la voglia di una crostata mi prende e non mi molla più. Però a volte, la fantasia di cambiare le regole senza alterare il gusto e la golosità prende il sopravvento e così questa sbriciolona mantiene i sapori delle crostate che preparava nonna Maria, con qualche variante per renderla più divertente e giocosa. In questa versione prediligo mele aromatizzate alla cannella e crema pasticciera. Buon divertimento!!!


Ingredienti:


Per la pasta frolla:

350 g di farina per dolci o farina 00

170 g di zucchero

170 g di margarina o burro

1 uovo

1/2 bustina di lievito per dolci


Per le mele:

3-4 mele renette

70 g di zucchero di canna

1 cucchiaino di cannella

succo di 1 limone

2 cucchiai di acqua


Per la crema pasticciera:

500 ml di latte intero

120 g di zucchero

2 uova intere

2 tuorli

estratto di valiglia o 1 bacello

40 g di amido di mais

30 g di burro

scorza grattuggiata di 1/2 limone

1 pizzico di sale


Come prima cosa preparate la crema pasticciera, così che abbia il tempo di raffreddarsi durante la preparazione della pasta frolla e delle mele.

  • Mettete in un pentolino il latte (tenete da parte un paio di cucchiai che vi serviranno in seguito per stemperare) la scorza del limone, la vaniglia e il pizzico di sale; scaldate e portate quasi a bollore.

  • In un ciotola mescolate le uova, i tuorli, l'amido, lo zucchero e il latte tenuto da parte, fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo e si saranno sciolti tutti gli ingredienti

  • Aggiungete un pò del composto al latte che avete scaldato precedentemente continuando a mescolare.

  • Versate pian piano tutto il resto sempre mescolando e portate a bollore molto lentamente

  • Fate bollire a fuoco basso per circa 3 minuti fino a quando non sarà bel denso

  • Togliete dal fuoco e aggiungete il burro continuando a mescolare fino a quando non sarà completamente sciolto e incorporato nella crema

  • Lasciate raffreddare con la pellicola trasparente a contatto


  • Sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a dadini.

  • Mettetele in una padella con lo zucchero di canna, la cannella e due cucchiai di acqua

  • Fatele cuocere fino a quando non saranno morbide e si saranno sciolti gli ingredienti

  • Scolatele dal succo che avranno creato e tenetele da parte


  • Per fare la pasta frolla mettete tutti gli ingredienti e impastate con le mani fino a quando non si saranno tutti amalgamati e si sarò sciolta la margarina. L'impasto deve risultare morbido con una consistenza abbastanza compatta




  • Prendete una tortiera di 22 cm di diametro, foderate il fondo con carta da forno e imburrate i lati per evitare che si attacchi

  • Mettete 3/4 dell'impasto nella teglia e create un fondo dello spessore di 1 cm circa alzandovi anche per 2-3 cm sui lati. Pressatelo con le dita in modo che sia ben compatto










  • Ricoprite il fondo della torta con la crema pasticciera e create uno strato dello spessore di circa 2 cm

  • Stendete con una spatola in modo uniforme













  • Adagiate le mele in modo uniforme e ricoprite con il resto della pasta frolla sbriciolandola in modo grossolano









  • Infornate a 180 gradi con forno statico per 45-50 minuti

  • Controllate che la torta abbia un colore dorato, in caso contrario prolungate la cottura per qualche minuto.

  • Spegnete il forno e lasciate raffreddare

  • Togliete dalla tortiera e prima di servirla spolverizzate la superficie con abbondante zucchero a velo





81 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page