top of page
Cerca
  • alan78mo

PAVLOVA, LA VANITOSA!

Qualcuno dice che la Pavlova sia la torta delle grandi occasioni, del Natale, dei compleanni o delle ricorrenze in generale. Nata in onore della ballerina Anna Pavlova, che negli anni 20 era in tour tra Nuova Zelanda e Australia, ha la delicatezza delle ballerine di danza classica e una golosità a cui nessuno può resistere. Ogni volta che la preparo mi vengono in mente mille modi diversi per decorarla, anche con le piccole meringhe che vi verrà voglia di fare con l'impasto che avanza, sempre che resisterete a non leccarlo direttamente con le dita...

Questa è la versione con frutti di bosco e fragole.



Ingredienti:


Per la base:

100 g di albumi

100 g di zucchero semolato

100 g di zucchero a velo


Per la farcitura:

300 g di panna fresca per dolci

50 g di zucchero a velo


Per la decorazione:

100 g di fragole

70 g di mirtilli

70 g di more

70 g di lamponi

1 frutto della passione

1 rametto di menta o mentuccia



  • Il segreto per una meringa perfetta sta nel pesare attentamente i tre ingredienti, che devono essere tutti equivalenti

  • Prendete i due tipi di zucchero, uniteli insieme, mescolateli bene e divideteli in due parti uguali.

  • Mettete gli albumi in una planetaria o in una ciotola e montateli con una delle due parti di zucchero fino a che il composto sarà liscio, lucido e ben fermo.


  • Aggiungete poi con una spatola lo zucchero rimanente in due o tre passaggi, mescolando dal basso verso l'alto fino a quando non si sarà completamente amalgamato.

  • Rivestite una leccarda da forno con carta antiaderente e accendete il forno a 116-120 gradi

  • Formate un nido con la meringa usando la spatola, in modo che risulti più basso al centro e più alto e spumoso ai lati e che possa accogliere la panna montata. Le imperfezioni in questo caso renderanno la torta ancora più bella.

  • Infornate la meringa con il forno a temperatura e lasciate cuocere per 75 minuti senza MAI aprire il forno.

  • Una volta terminata la cottura, aprite leggermente il forno e lasciate raffreddare completamente la meringa prima di estrarla. Staccatela delicatamente dalla carta da forno e adagiatela su una gratella.

  • Prendete una quantità a scelta (circa 20-30 g) da ogni frutto che avete per farcirla. Mettetela in un pentolino con 2 cucchiai di zucchero e fate bollire per qualche minuto, il tempo che lo zucchero si incorpori alla frutta. Mettete in un mixer, frullate e filtrate il succo ottenuto per privarlo dei piccoli semi presenti.

  • Nell'attesa che si raffreddi, versate la panna liquida e lo zucchero a velo in una planetaria o in una ciotola e montate fino a che diventi spumosa e ben ferma.

  • Mettete la panna montata in una sac a poche e riempite la meringa come più preferite

  • Fate colare leggermente, anche sui lati, il succo ottenuto dalla frutta e decorate con la frutta fresca fino a creare l'effetto desiderato.

  • Aggiungete il succo del frutto della passione con i suoi semi, qualche foglia di menta e spolverizzate con zucchero a velo.

  • Il consiglio è quello di non farcire troppo in anticipo la meringa, per evitare che si bagni e perda la parte croccante. Potete tenere tutti gli ingredienti pronti in frigorifero e assemblarla poco prima di servirla




33 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page