top of page
Cerca
  • alan78mo

Piovono polpette

Non esiste piatto più divertente sia da cucinare che da preparare. Le polpette sono da sempre uno degli alimenti a me più cari. Le ricordo con i piselli come li faceva mamma quando eravamo piccoli, fritte come le preparava nonna d'estate, con i fiori di zucca, con la carne, con la ricotta, con la mortadella, addirittura con la Simmenthal sono super gustose.

Oggi le proviamo in una variante piuttosto semplice, con le zucchine e infilzate per renderle uno spiedino, ideale sia per cena che per un aperitivo succulento tra amici.


Ingredienti per circa 40 polpette

300 g di carne macinata di vitello

300 g di carne macinata di maiale

200 g di salsiccia

100 g di parmigiano reggiano

1 o 2 uova

Pane grattugiato

Noce moscata, sale, pepe e prezzemolo

Olio EVO

2 zucchine verdi









  • Per iniziare prendete le zucchine e tagliatele a rondelle abbastanza sottili.

  • Prendete un pò di pan grattato, aggiungete una manciata di parmigiano reggiano, un pò di sale e passateci sopra le rondelle di zucchine per impanarle.

  • Tenetele in un piatto


  • In una ciotola capiente versate le carni macinate, il formaggio, un pò di pane grattugiato, un uovo ( di solito inizio con uno e se poi vedo che il composto è troppo secco ne aggiungo un altro), una manciata di sale, pepe e una manciata di prezzemolo.

  • Affondate le mani nell'impasto e iniziate a pestare e massaggiate fino a quando tutti gli ingredienti non si saranno completamente mischiati.

  • A questo punto dovrete valutare voi se aggiungere un altro uovo perché l'impasto si sfalda e non rimane compatto, oppure al contrario, se aggiungere ancora formaggio e pane per farlo indurire ulteriormente nel caso fosse troppo morbido.


  • Considerate che l'impasto deve risultare bagnato, ma non deve rimanervi appiccicato alle mani, dovete riuscire a lavorarlo.

  • Quando avrete raggiunto la consistenza esatta lasciatelo riposare circa 30 minuti per fare in modo che i sapori si mischino tra loro.






  • Quando sarà trascorso questo tempo, inumidiamoci le mani, prendiamo un pò di impasto in modo da ottenere delle polpette dello stesso diametro delle zucchine.

  • Pressiamole con le mani e poi diamogli una forma tonda.


  • Passiamole nel pane grattugiato e adagiamole in un piatto.

  • Prendiamo dei bastoncini lunghi da spiedini.

  • Infilziamo le polpette alternandole con le zucchine.

  • Continuate così fino ad esaurire le polpette.

  • Adagiate su una teglia ricoperta di carta da forno con un poco di olio EVO

  • Accendete il forno a 200 gradi in modalità statico.

  • Spennellate la superficie con un pò di olio EVO

  • Infornate per circa 25-30 minuti girandole a metà cottura fino a doratura.




44 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page